Corriere dello Sport – Stadio: Le trattative della serie A

Potrebbe essere proprio la giornata decisiva per definire il fu­turo dell’attaccante italo-brasiliano della Juventus  Amauri(31): dopo le offerte arrivate dall’estero (Galata­saray e Psg su tutte, ma anche Ran­gers e Blackburn), dopo nuovi, timi­di sondaggi di Fiorentina, con il Par­ma in posizione di attesa per provare a sferrare un attacco negli ultimi mi­nuti, ieri è arrivato nella sede della Juve un fax con un’offerta dettaglia­ta dell’Olympique Marsiglia. E già Didier Deschamps vuole l’attaccante e la società francese è disposta a ver­sare tra i 4 e i 5 milioni nella casse del club bianconero, prospettando al gio­catore un contratto biennale. Oggi uno dei due manager di Amauri, Giampiero Pocetta, che sta lavoran­do con pazienza certosina alla miglio­re soluzione della vicenda, avrà un incontro ravvicinato con il suo assi­stito per prendere una decisione. An­che per Vincenzo  Iaquinta  (31) ci so­no offerte dall’estero (tra cui Borde­aux, Celtic, Saint Etienne, Lilla, Espanyol), ma l’attaccante tentenna.
TRIPLA RICHIESTA ALLA JUVE
– Il Paler­mo sta pensando a Frederik  Soren­sen(19), il danese preso dalla Juve l’anno scorso e lanciato anche in se­rie A, per puntellare il reparto arre­trato con un giovane in grado di gio­care sia al centro che sulla fascia de­stra. La trattativa ha 48 ore per decol­lare. A Sorensen è interessato anche il Lecce. Più defilato il Parma, seesce Cristian  Zaccardo(30).
VIRATA CATANIA
– Colpo di coda del Catania che per completare la difesa sta ripensando ad un “vecchio” palli­no dell’amministrato­re delegato Pietro Lo Monaco: parliamo di Leonel  Galeano(19) per il quale sembrano potersi creare le condizioni del prestito da parte dell’Independiente. Una situazione che è stata verificata nella nottata ap­pena passata e che al massimo que­sta mattina andrà definita, se la ri­sposta dovesse essere positiva come sembra. Tramonta la trattativa porta­ta avanti con l’Empoli per il difenso­re Daniele  Mori(21).
FRONTE GILARDINO
– Non si sblocca Ro­drigo  Palacio(29) e di conseguenza resta fermo anche Alberto  Gilardino(29). Ma c’è un fermento sotterraneofinché ci sono minuti per lavorare: l’avvocato Bozzo è arrivato a Milano. Il Genoa non molla la presa, ma con­sidera la valutazione alta e per que­sto si cautela pensando a Rolando  Bianchi(28) e Andrea   Caracciolo (29) che piace anche a Parma e Sie­na. E la Fiorentina si prepara son­dando un po’ Sergio  Floccari(29) ­ per il quale sono stati offerti 3,5 milioni del­la metà rifiutati da Lotito – e un po’ Mau­riccio  Pinilla(27): a proposito, in merito alla voce del Palermo su Gila Zamparini ha detto che guadagna troppo e non lo pren­de.
GHEZZAL AL BIVIO
– Abdel  Ghezzal (26) oggi deciderà il suo futuro. La quota­zione è di 3 milioni (o 1,5 per la me­tà), c’è il Cesena in pole perché Giampaolo conosce il giocatore e lo ha avuto. Ieri è trapelato un interes­se della Fiorentina (non confermato dalla società viola) in una operazione che coinvolgerebbe Khouma  Baba­car(18) a Bari. Alla fine tutte le stra­de portano verso Cesena.
UN AMERICANO A VERONA
– Ieri sera siè chiusa l’operazione tra il Chievo e il Borussia Monchengladbach per Mi­chael Bradley(27), il centrocampi­sta statunitense che in passato era stato accostato anche alla Roma e alPalermo.
ALTRI MOVIMENTI
– David  Trezeguet (34) ha firmato negli Emirati Arabi con il con il Bani Yas, dove era arri­vato l’altro ieri con il suo manager Antonio Caliendo: si parla di un con­tratto annuale da 6 milioni con opzio­ne per il secondo. Il Palermo ha chie­sto l’attaccante Manolo  Gabbiadini(19), ma l’Atalanta ha detto no. L’Am­burgo ha chiesto informazioni su Marco  Parolo(26). Il terzino sinistro del Pescara Marco  Capuano(19) pia­ce al Cagliari e all’Atalanta che po­trebbero prenderlo lasciandolo lì. Nelle prossime 48 ore dovranno scio­gliersi i nodi Pasquale  Foggia(29) e Cristian  Pasquato(22): su entrambi c’è il Lecce, sul secondo anche l’Ata­lanta. La mezzala sinistra Damian  Djokovic(21) conteso tra Bologna e Cesena. Il Milan ha ceduto in presti­to al Como il difensore brasiliano Marcus   Diniz(24): operazione cura­ta dall’avvocato Scognamillo. Nelson  Rivas(28), difensore dell’Inter, è ri­chiesto dal Paok Salonicco.
Fonte: Corriere dello Sport – Stadio