Coppola: “Bellissimi ricordi, la gente ci ha seguito e supportato”

Durante la trasmissione ‘Minuto per minuto’ su RadioSienaTV è intervenuto Ferdinando Coppola, portiere della promozione in Serie A nella stagione 2010/11, che ha ricordato brevemente il suo trascorso a Siena. «È scontato, ma con la famiglia ci siamo trovati benissimo. È stata una cavalcata strepitosa dal punto di vista professionale ed è stata condita da un calore e da una vicinanza strepitosi da parte della città. Noi non saremmo mai voluti andare via da Siena. Si era costruita una bellissima realtà, un gruppo fantastico che quell’anno si è tolto grandi soddisfazioni. Tant’è vero che il lavoro fatto in B con Conte è stato valorizzato anche in Serie A da Sannino che ha raggiunto una grande salvezza. I ricordi sono bellissimi e il tutto è stato avallato dalla gente che ci ha seguito e supportato». Dopo averlo menzionato l’ex numero uno si è soffermato anche su Antonio Conte, il tecnico protagonista del ritorno in massima serie. «Il mister era preparatissimo e completo sotto tutti i punti di vista, sia nella gestione della squadra che dei singoli. Oltre ad essere molto forte tatticamente ci ha anche trasmesso valori come il senso di appartenenza. È stato l’artefice perché ha tenuto in piedi la squadra nei momenti difficili dandoci convinzione nel poter raggiungere l’obiettivo. I risultati penso parlino per lui». (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol