Contro tutto e tutti ci scrive Nello Del Dottore

Esattamente un anno fa il Piacenza ormai ai play off ed in posizione consolidata, venne a Siena a fare la partita della vita impedendoci in maniera definitiva la promozione diretta in serie B.

RICORDIAMOCELO E RENDIAMO PAN PER FOCACCIA

Sabato saranno molti i tifosi ospiti ma noi non dobbiamo essere da meno. SIENA sportiva chiede vendetta.

In questa partita ed in quella successiva , la  prima dei play-off che giocheremo ancora in casa RIEMPIAMO lo stadio.

Mettiamo da parte le polemiche più disparate e tifiamo Siena . Almeno in queste due occasioni riportiamo al Franchi anche i vecchi della Serie A e B. Tutti insieme potremo contribuire al raggiungimento del 5° posto , nonostante tutto ancora raggiungibile ed allora potrebbero essere  due le partite dei play off da giocare in casa, prima di approdare alla fase con incontri con andata e ritorno.

Dipende anche da noi tifosi, ma gli allenatori, i giocatori, la stessa dirigenza, facciano capire che giochiamo a Siena e dopo le nefandezze del sig. Bitonti ed in modo particolare del sig. Maggio, VOGLIAMO E PRETENDIAMO DI ESSERE RISPETTATI.  Dopodiché vinca il migliore.

Nello Del Dottore