Conson: “Tengo stretto il punto, in trasferta importante non perdere. Non vogliamo affrettare il mio rientro”

Nel corso della trasmissione Domenica sport sera su RadioSienaTv è intervenuto il calciatore bianconero Diego Conson che, essendo attualmente ai box per un infortunio, ha seguito la gara dalla televisione. Queste le sue parole:

Imolese – “Ho visto la partita da casa, sono del parere che l’importante quando vai a giocare in trasferta è non perdere. Soprattutto sul campo di una squadra che costruisce bene dal basso. Mi tengo il punto stretto e guardo il lato positivo, non abbiamo subito gol neanche stavolta. In questi casi non è solo bravura dei difensori e del portiere, il merito è anche degli attaccanti che aiutano. E non prendere rete aiuta a compattarsi sempre di più”.

Infortunio – “La guarigione sta andando molto a rilento, il punto è delicato. Affrettando il rientro si rischia di fare peggio di quello che è. Martedì c’è una risonanza di controllo, in base alla risposta vedremo se forzare il programma di recupero o lasciare che si richiuda del tutto”.

Inizio stagione – “In Coppa il mister ha dato più spazio ai giovani, come era giusto che fosse. Avremo bisogno di tutti perché il campionato è lungo e tosto, arriveranno momenti dove qualcuno potrà essere meno in forma. Per questo dovremo tutti cercare di mantenere la condizione migliore”. (J.F.)

Fonte: Fol