Conosciamo meglio Fabrizio Cacciatore

Cresciuto nella Pro Vercelli, nel 2003 si trasferisce alla Primavera della Sampdoria.
Nella stagione 2005-2006 viene in prestito all’Olbia in Serie C2 dove totalizza 32 presenze.
La stagione successiva  si trasferisce sempre in prestito alla Reggiana anch’essa militante in C2 e viene utilizzato 22 volte segnando un gol spettacolare contro il Poggibonsi.
L’anno dopo fa il salto di categoria approdando in Serie C1 nel Foligno, con i falchetti disputa 32 incontri conditi da 2 gol tra cui uno nei play-off che però non fa passare la squadra umbra.
Per la stagione 2008-2009 gioca in Serie B con la Triestina, che lo preleva in prestito. Il giocatore diventa titolare della fascia destra difensiva della squadra alabardata e colleziona 36 presenze.
Nella stagione 2009-2010 ritorna alla Sampdoria di mister Luigi Delneri. Debutta in Serie A con la Sampdoria il 28 ottobre 2009, subentrando al 61′ della sfida contro la Juventus persa 5-1 dai blucerchiati. Gioca la sua prima partita da titolare in Serie A il 1 novembre successivo, in Sampdoria-Bari terminata 0-0, venendo sostituito al 65′ da Luciano Zauri.
Rimane a Genova anche nella stagione seguente, durante la quale debutta nelle coppe europee: il 16 settembre 2010 disputa da titolare la gara di UEFA Europa League sul campo del PSV Eindhoven, conclusasi sul risultato di 1-1, mettendo a segno la sua prima rete in maglia blucerchiata e in Europa.
Il 31 gennaio 2011 Cacciatore si trasferisce in prestito con diritto di riscatto della compartecipazione con diritto di riscatto della metà al Siena.

CACCIATORE FABRIZIO
ruolo: difensore
posizione: esterno
piede di calcio: destro
nazionalità: italiana
nato il: 08/10/1986
a: Torino
altezza: 181 cm
peso forma: 80 Kg
società di appartenenza: Sampdoria

Stagione Squadra Serie Pres. Reti
2004-05 SAMPDORIA A 0  
2005-06 OLBIA C2 32  
2006-07 REGGIANA C2 22 1
2007-08 FOLIGNO C1 30 2
2008-09 TRIESTINA B 36  
2009-10 SAMPDORIA A 10  
2010-11 SAMPDORIA A 5  
2010-11 SIENA B    

RIEPILOGO Presenze Reti
Serie A 15  
Serie B 36  
Serie C1 30 2
Serie C2 54 1
Serie D    
TOTALI 135 3

Fonte: Fedelissimo online