Concluso l’incontro in comune tra Hellmich, Ponte ed il Sindaco. Impressioni positive all’uscita

Si è concluso verso le ore 19,50 l’incontro ufficiale fra i rappresentanti della Società Robur Siena, l’imprenditore tedesco Hellmich e le Istituzioni senesi. Il Siena era rappresentato dal Presidente Antonio Ponte e l’Ing. Pietro Mele in qualità di Consigliere e l’avvocato Andrea Bozza. Per le Istituzioni erano presenti il Sindaco Bruno Valentini, l’Assessore allo Sport Tafani, alcuni dirigenti dell’ufficio tecnico del Comune di Siena. Inoltre era presente un’interprete convocata dallo stesso Comune per garantire una perfetta traduzione all’ospite tedesco. La rappresentanza tedesca era costituita da una nutrita compagine al seguito dell’imprenditore e che hanno presenziato a tutto l’incontro.

All’uscita, davanti al Palazzo Pubblico, sia Ponte che l’imprenditore tedesco hanno chiaramente manifestato soddisfazione per l’esito della riunione che si è protratta per circa un’ora e mezzo e durante la quale sono stati affrontate le varie problematiche oltre che illustrare compiutamente il tragitto ad oggi intrapreso (la manifestazione d’interesse espressa a maggio passato da parte del Comune al progetto di fattibilità presentato con le varie prescrizioni richieste n.d.r) l’iter burocratico e tecnico ancora da compiere. Anche l’avvocato del Siena si è espresso con soddisfazione per il clima di serenità franchezza e chiarezza in cui si è svolto tutto l’incontro.

L’imprenditore tedesco a domanda precisa sulla eventualità di un suo ingresso in società non si è sbilanciato ma è rimasto soddisfatto dell’incontro e della disponibilità a collaborare da parte delle Istituzioni senesi al progetto. Chiaramente un suo ingresso, ma questa è l’impressione ricavata, sarebbe sicuramente una facilitazione alla realizzazione del progetto.

Pochi istanti dopo è uscito anche il Sindaco, Bruno Valentini, che ha speso parole anch’esso di soddisfazione per l’incontro nel quale, ha voluto sottolineare, l’Amministrazione ha dato mostra che è seriamente interessata al recupero dell’area purché siano rispettati i precetti già espressi chiaramente in sede di manifestazione di interesse. Crede che questa potrebbe essere un’ occasione non tanto per il Siena ma per tutta la città di Siena.

Il presidente Antonio Ponte con altri rappresentanti della società (Ing. Mele e Bozza) poi si sono recati in un ristorante in piazza sicuramente per festeggiare la vittoria sul campo in un clima disteso e euforico per la prima posizione netta di classifica. (Federico Castellani)

Fonte: Fedelissimo online