Comunicato ufficiale congiunto della tifoseria organizzata senese

Ieri si è svolto un'incontro tra tutti i gruppi organizzati della tifoseria Senese, Vecchi Ultras, Lsb, Siena club Fedelissimi, Siena club Val d'Arbia, Siena club Corrente Bianconera.

Durante la riunione è emersa una grande preoccupazione per il futuro della Robur al pari di una altrettanto grande UNITA' DI INTENTI nel percorrere tutte le strade facendo il possibile e, se necessario, anche l'impossibile per salvare la nostra Robur e la sua ultracentenaria storia.

PRETENDIAMO !!! dopo i fiumi di parole, che tutti gli "attori" principali, Sindaco, Banca Mps, Fondazione, Ac. Siena facciano per intero la loro parte in modo deciso, convinto e con REALE interesse nel trovare soluzioni vere e percorribili, NON TOLLEREREMO OLTRE questo stucchevole gioco delle parti a spese e sulla pelle dei tifosi. 

Stiamo pianificando incontri singoli con tutte le parti per avere finalmente informazioni certe su tutta la situazione dopodiché chiederemo un'incontro congiunto dove mettere a confronto tutte le parti dal quale ci aspettiamo, senza se e ma, prese di posizione certe e decise da ognuno e soluzioni reali, rapide e percorribili !!.

Abbiamo una squadra fantastica fatta di uomini veri che sta lottando contro tutto e tutti e NON TOLLERIAMO PIU' di non poter gioire a pieno dei successi sportivi perché pende su di noi questa maledetta spada di Damocle dei problemi finanziari !!

La pazienza è finita !! VOGLLIAMO SOLUZIONI ! saremo una GROSSA SPINA NEL FIANCO per chiunque, NESSUNO ESCLUSO, ma anche i più grandi alleati di chi vorrà fare e farà attivamente il bene del Siena Calcio. 

Vecchi Ultras, Lsb, Siena club Fedelissimi, Siena club Val d'Arbia, Siena club Corrente Bianconera.