Comunicato Siena Club Fedelissimi

Dopo l’ennesimo attacco di Pietro Poggi sul muro dei tifosi nei confronti di Nicola Natili finisce ogni tipo collaborazione tra il Siena Club Fedelissimi e qualsiasi gruppo al cui interno ci sia il Poggi.
Nicola quando parla rappresenta se stesso ma anche i Fedelissimi, essendo socio fondatore e consigliere del club oltre, cosa più importante un mio grandissimo amico da oltre 40 anni. Il nostro club è unito e compatto come non mai e non tolleriamo in nessun modo che venga discreditato un nostro consigliere. Per il bene del Siena abbiamo, ed ho, partecipato a riunioni e commissioni accantonando varie problematiche interne ai vari gruppi. Cosi non è stato per altri. Con questo termina adesso anche il mio apporto alla commissione di tifosi ed invito il sindaco Bruno Valentini a scegliere il prima possibile ed in piena autonomia a chi affidare la rinascita della Robur. Il mio club tornerà, come sempre fatto, a fare solo il tifo ed a sostenere la squadra che dal 7 settembre scenderà in campo con la maglia bianconera.

Lorenzo Mulinacci

Siena Club Fedelissimi