Comunicato Mulinacci, Bottoni, Righini

Abbiamo accettato l'incarico di formare una commissione di “supporto” al Sindaco, per amore della Robur, cercare di essere utili in questo difficile momento storico e garantire l'effettiva valutazione di tutti i soggetti nuovi interessati che si sono proposti.

La nostra speranza era ed e' ! di ripartire con una società nuova, slegata completamente dal passato e da alcune logiche di questa città che riporti entusiasmo nella tifoseria.

I giornali cittadini, nella giornata odierna, scrivono di un organigramma societario già delineato e ben definito in tutti i ruoli con tanto di nome e cognome degli incaricati, se questo risponde al vero decade il senso, lo scopo della nostra presenza e soprattutto dei prossimi incontri in calendario tra Sindaco e soggetti interessati all'acquisto della Robur, tra i quali, soprattutto uno, molto interessanti sotto tutti i punti di vista.

Se la situazione non cambierà nettamente verranno ovviamente a decadere i presupposti per continuare il nostro incarico e saremo costretti a ritirarci in quanto non disposti assolutamente ad avallare certe scelte.

Lunedì incontreremo il Sindaco dal quale speriamo di ricevere garanzie in tal senso, in caso contrario lasceremo e, successivamente, faremo un comunicato congiunto della tifoseria molto più dettagliato.

Lorenzo Mulinacci
Cristiano Bottoni
Mirko Righini