Comunicato Ac Siena

Gli organi competenti, dopo i fatti di Pescara e Genova, hanno richiesto all’Ac Siena il rigido rispetto delle indicazioni contenute nel Piano di sicurezza, che prevedono l’assenza di auto posteggiate all’interno dello stadio “Artemio Franchi – Montepaschi Arena” nell’area retrostante la Curva Robur. In considerazione di ciò e pur comprendendo i possibili disagi che ne potrebbero derivare per varie categorie di utenti, l’Ac Siena si vede costretta a ridurre la presenza degli automezzi, limitando a sedici la presenza sottostante il palazzo dell'Inail.