Come potrebbe cambiare il girone B dopo le sentenze

Se le richieste di Palazzi dovessero essere confermate, si andrebbe verso l'ennesima modifica dell'organigramma della Lega Pro, soprattutto nel girone B.
-L'Entella verrebbe riammessa in serie B al posto del Catania (Lega Pro girone C)
-Ascoli salirebbe in serie B al posto del Teramo che andrebbe in serie D.
-Savona retrocesso in serie D.
Nel girone B mancherebbero tre squadre per riportare l'organico a 18.
La prima riammessa sarebbe il Gubbio avendo perso i play out proprio con il Savona.
La seconda potrebbe essere il Forlì, se avrà i requisiti economici per essere ripescata.
La terza dovrebbe essere scelta dalla classifica scaturita dopo i play off di serie D, senza il pagamento dei 500mila euro a fondo perduto.
Il Sestri Levante ha rifiutato, il Monopoli è già stato ripescato, poi ci sono Fano, Taranto e Viterbese.

Fonte: Fedelissimo online