Colombi: “Ritrovare i vecchi compagni fa sempre piacere”

Ieri sera ha parlato anche Giancarlo Colombi, uno dei protagonisti della Robur 1975-1976: "Alla mia età non pensavo di poter provare ancora certe emozioni, ritrovare questi compagni con cui ho condiviso tanti momenti stupendi, è una cosa meravigliosa. Meno male che ogni tanto si ricordano anche di noi "vecchiarelli" perché sono cose che fanno sempre piacere. L'emozione è forte perché rivedi persone con cui hai fatto tante battaglie e condiviso tanti momenti. La squadra attuale ha tutte le potenzialità per poter vincere il campionato e gli auguro di togliersi le stesse soddisfazioni che nel lontano 1975-1976 ci siamo tolti noi. Questa città non merita questa categoria, il pubblico non ha mai mollato un attimo, spero che questa squadra possa ritornare nelle categorie che merita". (Francesco Zanibelli)

Fonte: Fedelissimo Online