Colella: “Romagnoli migliore in campo. Peccato per la sconfittama sarà salutare”

Queste le dichiarazioni di Giovanni Colella a margine della sconfitta col Teramo:

Rigore – "Peccato perché avevamo fatto una buona partita. C'è stato l'episodio del rigore che ha spaccato la gara. Il primo gol onestamente non mi sembrava neanche rigore. Non so neanche se l'ha toccato. Poi conoscendo Bordi, magari toccasse ogni tanto un po' più forte. Invece immagino che si sia fermato prima come al solito".

Il match- "Fino a che la partita era aperta, anche loro non avevano mai tirato in porta. La partita era equilibrata ed è stata cambiata da un episodio. Dobbiamo essere sicuramente più incisivi in fase offensiva".

Ventre e Filipovic -"Ci ho pensato a metterli ma dovevo pensare prima a gestire i giocatori per domenica. Mi sembra abbastanza banale come lettura. Bordi aveva anche i crampi perché ha fatto 90 minuti anche domenica ed era parecchio che non giocava. Grillo era una sostituzione per cercare più verve sulla destra e Saric era scarico anche lui perché era parecchio che non giocava. Mi è piaciuto Romagnoli, forse è stato il migliore. Renate? È un ambiente tranquillo, ci prepareremo bene e la sconfitta può essere salutare, così restiamo sul pezzo". (G.I.)

Fonte: Fol