Col Catania la Robur ritrova De Canio

La sfida contro il Catania sarà anche la gara contro un ex allenatore bianconero. Gli etnei sono infatti guidati da Luigi De Canio, che guidò la Robur dal gennaio del 2005 fino al giugno del 2006. Una stagione e mezzo, con due salvezze conquistate e tanti risultati storici (la vittoria contro la Fiorentina, oppure quelle col Mila, le due vittorie sul campo della Roma).

Chiusa l’avventura con la Robur De Canio scelse l’Inghilterra, il Qpr. Poi tre anni a Lecce, dove curiosamente subentra a Beretta, non riuscendo a salvare i giallorossi. Seguono altri due anni in Salento (con una promozione e una salvezza) e l’esperienza a Genoa, dove dopo una salvezza in extremis viene esonerato dopo 9 giornate del campionato 2012-13. Dallo scorso 20 ottobre guida il Catania.

Da quando ha lasciato la guida della Robur, il tecnico nativo di Matera ha ritrovato il Siena solo una volta: in Coppa Italia, nella stagione 2010-11, quando il Lecce di De Canio superò per 3-2 il Siena di Conte nel terzo turno eliminatorio

Fonte: Fedelissimo Online