Cinque assenti e centrocampo in emergenza. Le ultime da Cesena

In attesa di formalizzare il passaggio societario, il Cesena è concentrato nel non perdere troppo terreno dalle prime due ma soprattutto a mantenere le distanze da chi insegue, nella fattispecie Entella e Pescara. Viali arriva alla gara contro il Siena dovendo fare i conti con alcune assenze di peso. Su tutte Caturano, ma tra gli indisponibili figurano anche Rigoni, Ilari, Gonnelli e Brambilla. Il tecnico milanese ripartirà comunque dal suo collaudato albero di Natale, che vedrà la conferma della difesa che ha ben figurato in questo inizio di stagione. In mezzo al campo sarà ancora una volta adattato a dirigere le operazioni l’ex Steffè, assistito da Missiroli e Ardizzone. Probabile la riproposizione anche dello stesso attacco visto in quel di Carrara. (J.F.)

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-2-1): Nardi; Candela, Ciofi, Mulè, Favale; Missiroli, Steffè, Ardizzone; Zecca, Pierini; Bortolussi.

La lista dei convocati:

Portieri: Benedettini, Fabbri, Nardi.
Difensori: Adamoli, Candela, Ciofi, Favale, Lepri, Mulè, Pogliano, Yabre.
Centrocampisti: Ardizzone, Berti, Missiroli, Munari, Nannelli, Steffè.
Attaccanti: Bortolussi, Pierini, Shpendi C., Tonin, Zecca.

Fonte: Fol – Foto: Facebook Cesena FC