Ciao Paolo.

Ci mancheranno i tuoi puntuali commenti sul Siena e sulle notizie del sito dei Fedelissimi, sicuramente non ti perderai nemmeno una partita.
Ciao Paolo!

Alla famiglia le condoglianze della redazione.