Ci scrive un tifoso della Robur di Firenze

Ciao, sono un tifoso della Robur, però fiorentino di nascita. Ho 24 anni, e ormai da 5 stagioni seguo ogni domenica la Robur al Rastrello, ma è fin da bambino che sono tifosissimo del Siena. Di padre senese e mamma fiorentina, per me Siena è la città più bella del mondo, ma come spesso dico io: ”purtroppo sono nato a Firenze, ma sono ormai un senese doc”. Essendo a due passi da Firenze, quest’oggi ho seguito la Robur nell’amichevole disputata a Prato. A fine gara ho chiesto una grande prestazione a Milano a mister Cosmi e alla squadra.. Grazie un saluto da Firenze. Forza Robur e Viola m***a.

 

ps: allego un paio di foto del match di oggi a Prato.