Ci scrive Nello De Dottore sui ripescaggi

Ci risiamo. Il rinvio di decisioni acclarate da tempo circa i ripescaggi ,mi riporta alla mancata ammissione alla serie B che con i vari rinvii del parere del Collegio di Garanzia del Coni  fece si che la serie B con un colpo di mano della stessa dirigenza di B  facesse i calendari contro ogni logica, di fatto escludendo ogni ipotesi di ripescaggi. In quel caso si doveva escludere il Catania e non era lecito. Oggi quale o quali squadre dobbiamo salvaguardare ? Le regole stabilite parlavano di comunicazioni UFFICIALI  sui  ripescaggi  per oggi 27 luglio dopo le sentenze del Collegio di Garanzia del Coni, ultimo gradino della disciplina sportiva, dando in caso di ricorsi al Tar del Lazio soltanto la possibilità di essere riammesse in sovrannumero. Quindi quali sono i motivi del rinvio? Quali interessi ci sono sotto ? Quale altra regola dobbiamo cambiare ? Mi piacerebbe avere una risposta. Vi ringrazio dell’accoglienza .
Nello Del Dottore