Ci scrive Leonardo Betti. “Non mi piace il nome Noah”.

Non ho mai scritto una lettera al club, mi è sempre piaciuto dialogare e discutere anche animatamente sulle questioni riguardanti la nostra amata ROBUR. Non ho Facebook, non scrivo su blog o quant'altro, però voglio esternare a più tifosi possibili il malcontento e la mia profonda delusione per l'acronimo, si dice così, ACN Siena: dove N sta per Noah.
Cosa è Noah?
Cosa rappresenta Noah?
Che ci incastra con la mia città, con la mia squadra del cuore?
Da ieri chi mette i soldi cambia nome alla squadra?
Siena è una città millenaria tra l'altro dove si parla di tradizione e valori. L'Inter ha messo per caso la S di Suning davanti al nome o la Juve la F di Fiat. Non mi risulta.
Ben venga chi ha voglia di investire e fare calcio anche in maniera diversa ma qualcuno, anche Lei Sindaco, grande contradaiolo e portatore di tradizione e valori (almeno nei suoi discorsi) faccia qualcosa per togliere questo scempio.
Si canta no al calcio moderno, ci si incazza per i colori delle maglie. Ma non associate il nome del mio Siena a qualcosa che con Siena non c entra niente.

Leonardo Betti