Ci scrive A.Porcelli (Tony il Barese)

Cari amici,

i risultati negativi che la squadra ottiene quando gioca in casa, e le dichiarazioni che l'allenatore rilascia… "non sa spiegarsi cosa accade in casa", non avrebbero dovuto lasciare esitazioni da tempo.

Quando nel calcio ci si trova in queste situazioni, senza indugio, va cambiata la conduzione tecnica. Non è questione se uno è bravo o meno, ma è unicamente la strada per trovare un nuovo motivatore. Come diceva un vecchio saggio del calcio.. "poichè non puoi cambiare 11 calciatori, cambi l'unico che puoi e cioè l'allenatore".

Purtroppo si sta buttando via una stagione e mi dispiace per la Sig.ra DURIO cui va tutta la mia stima e il ringraziamento per aver risollevato il calcio in questa città.

Cordialmente

A.Porcelli (Tony il Barese)