Ci ha lasciati Alfredo Rossolini, un bomber di razza, autentico senese

Si è spento a Bologna, dove viveva da molti anni, Alfredo Rossolini, ex attaccante bianconero nato a Siena nel 1931. Rossolini ha vestito la maglia del Siena per cinque stagioni, dal 1950-51 fino al 1954-55. Fece il suo esordio in serie C ad appena diciannove anni nella partita contro l’Empoli e fu subito goal. Nella sua carriera in bianconero ha disputato 55 partite, mettendo a segno 17 reti. 

Di lui si ricordano le cinque reti messe a segno in una sola partita (Siena-Minatori Perticara), un record che ancora resiste in condivisione con Renzo Tambani che, nel 1955-56, nello storico spareggio con il Chinotto Neri, infilò cinque palloni nella porta dei romani. Nonostante la distanza, non ha mai smesso di seguire la sua squadra del cuore informandosi sempre attraverso i nipoti Stefano e Paolo Gallerini.  Alla famiglia tutta le condoglianze da parte del Club e della redazione del Fedelissimo Online.

Fonte: FOL