Chiusa la terza giornata

AVELLINO-TERNANA 1-0
Un gol di Castaldo in apertura di ripresa consente all'Avellino di battere la Ternana. Primo tempo sottotono al Partenio, l'occasione più importante capita nel finale sui piedi di Castaldo, che in contropiede il destro che trova però la risposta con i piedi di Brignoli. Inizio di ripresa col brivido: Brignoli, in uscita spericolata fuori area, travolge con una ginocchiata sul volto il compagno di squadra Farkas. Il difensore esce in barella ma cosciente (al suo posto Lauro) e viene condotto in ospedale per controlli. Approfittando del cambio improvviso, l'Avellino passa in vantaggio: segna di testa su corner Castaldo, che realizza il suo secondo gol in campionato. La Ternana reagisce: Alfageme sfiora il pari (palo grazie anche alla deviazione di Terracciano) e va a caccia del pareggio, ma senza fortuna.

PADOVA-PALERMO 0-3
Nel posticipo dell'Euganeo, arriva la prima vittoria del Palermo di Ringhio Gattuso. I rosanero, favoriti d'obbligo in questo campionato di Serie B, battono il Padova per 3-0, dimostrando cinismo e capacità di sacrificarsi. Nella prima mezz'ora c'è grande equilibrio, senza grandi occasioni da gol ma, al primo vero affondo, i rosanero passano: Hernandez premia la penetrazione centrale di Di Gennaro che, in diagonale, fredda Colombi. Prima del riposo, i siciliani hanno la chance per raddoppiare su rigore dubbio, assegnato dopo un contatto tra Ampuero e Di Gennaro: Hernandez trasforma, mandando i suoi al riposo sul doppio vantaggio. Nella ripresa, i biancoscudati provano a rientrare in partita, sfiorando il gol in più occasioni (soprattutto con conclusioni dalla distanza di Vantaggiato, Pasquato e Osuji), trovandosi anche in superiorità numerica per il rosso a Troianiello. Il Palermo si difende con ordine e, in pieno recupero, trova il gol del 3-0 col bel contropiede lanciato da Morganella e rifinito da Lores Varela per Hernandez, che insacca agevolmente e aggancia la vetta della classifica cannonieri.
 

Avellino 7
Empoli 7
Cesena 6
Modena 5
Pescara 5
Reggina 5
Trapani 5
V. Lanciano 5
Novara 4
Palermo 4
Siena (-2) 4
Spezia 4
Ternana 4
Varese 4
Brescia 3
Carpi 3
Cittadella 2
Crotone 1
Latina 1
Juve Stabia 0
Padova 0
Bari (-3) -1

Fonte: Fedelissimo online