Chi è in vacanza e chi no

I giocatori sono in vacanza e molti di loro aspettano notizie da parte di Perinetti, per conoscere il futuro. I contatti tra il dirigente e Gilardino sono continui ed è facile intuire che tutta la rosa sarà analizzata con attenzione. Probabilmente, usiamo il condizionale, non saranno molte le conferme, soprattutto tra i cosiddetti senatori, ma anche tra le quote le partenze saranno superiori alle conferme. Tra i primi, stando ai si dice, dovrebbero essere confermati Guberti, Terigi, Guidone e forse Narduzzo il cui valore non è in discussione, ma nella decisione potrebbe influire la scelta di affidare la porta ad un calciatore in quota. La posizione di tutti gli altri, saranno attentamente vagliate e in questo senso il lavoro di Perinetti e Gilardino è già a buon punto e molto probabilmente alcune scelte sono già state fatte.

Fonte: FOL