Cesarini: “Per me il rigore c’era, mi ha tamponato in pieno”

A fine gara ha parlato Alessandro Cesarini. Queste le sue dichiarazioni:

“Ci dispiace molto perché l’avevamo preparata bene e fino al primo gol avevamo sempre palla noi. Peccato per i gol su palla inattiva, ma l’approccio era giusto e in spogliatoio all’inizio eravamo carichi. Per questo ci dispiace di più. Speriamo di dare una gioia ai tifosi domenica prossima”.

Episodio in area – “Secondo me era rigore, ho preso posizione e mi ha tamponato in pieno. La sensazione è quella, poi lo rivedrò”.

Personale – “90 minuti non li facevo da tempo, ho retto bene e col 4-2-3-1 sono andato vicino a Guidone per chiudere i cross. Sono contento della prestazione, avrei voluto incidere di più ma guardiamo avanti e teniamo la prestazione”.

Moduli – “Per alcuni giocatori, come me e Guberti, il 4-2-3-1 porta dei vantaggi. Ci abbiamo giocato di più in carriera”. (G.I.)

Fonte: FOL