Cerrai: “La retrocessione diretta è un capitolo quasi chiuso”

Queste le dichiarazioni di Alberto Cerrai, patron della Lupa Roma, a margine del rotondo successo contro il Siena.

“Sono soddisfatto, intendo ringraziare Cucciari e i ragazzi, lavorare in queste condizioni mentali è faticoso. Ci siamo dati un traguardo, non era quello che pensavamo all’inizio ma la vita mi ha insegnato che a volte c’è anche la sfortuna in gioco. Ci abbiamo messo del nostro e non siamo stati baciati dalla dea bendata. Non è stato semplice ma il mister ha tenuto un equilibrio che è un valore aggiunto. Noi abbiamo raggiunto tre punti importantissimi, perché il Savona ha perso e dovrà giocare con la Spal mercoledì. Il capitolo retrocessione diretta è quasi chiuso, ora vedremo se riusciremo a rosicchiare qualche posizione. Il Siena è una buona squadra ma noi eravamo decisamente superiori, in mezzo al campo non c’è stata storia”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol