Ceccarelli: “Dispiace non aver vinto, adesso pensiamo alla prossima”

Il difensore bianconero ha così analizzato il pari contro il Carpi:

"Nel primo tempo c'è stata una fase di studio come spesso succede contro squadre a che vengono tutte chiuse e puntano solo sulle ripartenze. È stata una partita complicata, ma resta il rammarico perché nell'arco della gara abbiamo dimostrato di voler vincere. Con i tre punti avremmo mosso in maniera importante la classifica, con il pari restiamo lì, in piena lotta con tutte le altre che hanno accorciato le distanze.  Dispiace non aver vinto, anche perché dopo la sconfitta di Spezia volevamo riprenderci al meglio. Comunque guardiamo al futuro, alle partite che mancano, con la voglia di andare a battagliare con chiunque.

Poco concreti? È un momento così, per più motivi. È un periodo dove subiamo un po' meno grazie all'aiuto di tutti, ma davanti fatichiamo. 

Play off? Noi ci crediamo e vogliamo arrivarci per poi giocarci qualcosa importante. Siamo consapevoli. Ha sarà dura perché tante squadre dimostrano di puntarci. Ma noi ci siamo.

Situazione societaria? Noi proseguiamo a lavorare e ci concentriamo sul nostro lavoro al massimo e sul campo che è la cosa che ci riguarda direttamente. Dispiace tutto ciò che succede all'esterno e la speranza e che tutti si possa risolvere per il meglio". (Luca Casamonti)

Fonte: Fedelissimo Online