CDA sul calcioscommesse

I consiglieri senesi de CDA dell’AC Siena hanno chiesto al presidente Massimo Mezzaroma di convocare un consiglio per mettere a punto la difesa della società di fronte ad eventuali deferimenti della giustizia sportiva. La notizia è stata pubblicata questa mattina dai quotidiani locali. Fino ad oggi il Siena è stato accusato e già condannato solo dagli organi di informazione nazionali perché alcuni suoi giocatori e dirigenti sono stati ascoltati dal procuratore federale Stefano Palazzi, ma un interrogatorio non significa condanna.
Slitta intanto a maggio l’audizione del presidente Massimo Mezzaroma ancora a Vienna per i postumi di una complicata operazione.
Fonte: Fedelissimo online