Castiglia: “Ho sofferto in questo periodo, ma mi è servito molto”

Queste le dichiarazioni di Ivan Castiglia, schierato a sorpresa titolare dopo le tre giornate in cui non era stato convocato:

“Ci tenevo a ringraziare la società e tutto lo staff e i compagni, mi sono stati vicino. Ho sbagliato, ho chiesto scusa anche dopo il gol, risposte migliori non potevo darle. Ho sofferto non per aver giocato ma per aver visto i compagni soffrire in questo momento. Vincere qui vuol dire che siamo uomini, che possiamo venire fuori in un momento così difficile. Io un’altra persona? Mi sono servite, queste settimane. Ho dato sempre al massimo. È uscito fuori l’orgoglio che avevo perso. Avevo la rabbia dentro e l’ho trasformata in modo positivo, mentre col Como avevo fatto il contrario. Ho fatto un gesto non perché ce l’avevo coi tifosi. Ora dobbiamo continuare con questo atteggiamento, a tratti abbiamo espresso anche un buon calcio”. (G.I.)

Fonte: Fol