Carlos Valdez al Peñarol con qualche polemica

Doveva andare al Nacional e invece ha firmato per la rivale storica, il Peñarol.

Da molte settimane si parlava del ritorno di “El Hormiga” in Uruguay e sembrava che tutto fosse definito con la squadra del Nacional di Montevideo, quella dove è cresciuto e si è fatto conoscere al grande pubblico, ma alla fine l’hanno spuntata i rivali del Peñarol.

Alex Saul, dirigente del Nacional, non l’ha presa bene e definisce “una vergogna quello che ha fatto Valdez”.

Pronta la replica di Carlos Valdez:

“Il Nacional non mi ha mai cercato seriamente, ho aspettato e alla fine ho deciso per il Peñarol, una società che ha dimostrato di essere seriamente interessata a me. Problemi con la tifoseria aurinegra?

Non credo proprio, sono arrivato per dare tutto e lo dimostrerò sul campo. Voglio vincere il titolo in Uruguay e poi fare bene nella Copa Libertadores.” (Claudio Gutierrez)

Fonte: Fedelissimo Online