CAPOGROSSO: QUESTA ROBUR STA CRESCENDO

In campo dal primo minuto contro il Mezzocorona, Gaetano Capogrosso, sta crescendo insieme al Siena. “E’ andata bene – dice l’esterno destro -. Anche le gambe hanno risposto, nonostante la fatica. Ci stiamo esercitando  con la difesa a tre, piano piano le cose stanno andando sempre meglio. Il mister ci sta spiegando i nuovi movimenti, siamo tutti a sua disposizione”. “La squadra sta crescendo – continua -, stiamo lavorando tanto con i veterani sempre pronti a dare una mano: Ficagna, Portanova, ci stanno insegnando i trucchi del mestiere. Ma non c’è un vero leader in squadra. Sono tutti leader”. E sul futuro. “La mia speranza è di rimanere in prima squadra il più possibile – spiega Capogrosso -, ma accetto ugualmente di essere girato in prestito a una squadra di categoria inferiore”. Ho rivisto il mio ex capitano Romano – conclude il bianconero -, mi ha fatto piacere sia venuto a trovarci. I rapporti non finiscono se cambia una maglia”. (Angela Gorellini)

Fonte: Fedelissimo online