Caos Lucchese, società venduta per 1 euro. I tifosi cacciano i nuovi.

La societa' rossonera è stata ceduta ad una cordata rappresentata in conferenza stampa da Umberto Ottaviani, il futuro presidente Aldo Castelli e l'ex guardalinee Cennicola. Il debito e' di 1.170.000 euro. I nuovi non hanno voluto rivelare i nomi degli altri componenti della cordata creando cosi il malumore nei giocatori e soprattutto nei tifosi rossoneri intervenuti in massa che li hanno cacciati al grido di “La Lucchese siamo sempre e solo noi”.

Fonte: FOL
Foto: gazzettalucchese.it