Cannoni: “Il nuovo Siena è una scommessa. Difficile mediare in una tifoseria divisa”

 

Fabio Cannoni, rappresentante dei tifosi nel nuovo cda della Robur, è intervenuto durante la trasmissione Sport Estate di Antennaradioesse.

Fattore novità – “Il fatto che la squadra sia completamente nuova è interessante. Non sappiamo il valore di questi giocatori, è una scommessa. Ci sono giovani di belle speranza, qualche giocatore che ha calcato la lega pro.. Attendiamo con ansia”.

Il ruolo di mediatore – “Tra i tifosi del Siena ci sono varie tendenze, quindi non è facile rappresentare una tifoseria divisa. La gran parte sono sportivi tranquilli, e quindi dovrò rappresentare anche la maggioranza silenziosa del Siena”.

Aspettare per giudicare – “Le promesse fatte da Ponte lo scorso anno sono state mantenute a livello sportivo. Ora dipende dai programmi futuri. Bisogna vedere almeno le prime prove viste sul campo, tutto quello che decide sono i risultati. Ora siamo all’inizio e aspettiamo a vedere se la decisione della società è stata buona o no. Aspettiamo senza schierarsi, come abbiamo aspettato lo scorso anno in un campionato cominciato da zero. Dare giudizi ad oggi è abbastanza intempestivo”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fedelissimo Online