Calendari, divertimento e tanta voglia di Robur: la cena degli auguri del Siena Club Valdarbia

“È un momento dell’anno dove ci ritroviamo per scambiarsi gli auguri, per tenere vivo l’amore per il Siena e dare un avvio al nuovo anno nel modo migliore”. Parole di Domenico Chiantini, presidente del Siena Club Valdarbia, che ieri sera nei locali della Misericordia di Isola d’Arbia ha ospitato la tradizionale cena degli auguri di Natale. Auguri arrivati anche dalla presidente della Robur Anna Durio, che ha ricevuto la comunicazione della conferma dello sciopero della Serie C durante la serata. “Visto che domenica non si gioca e stiamo mangiando bene, direi che possiamo fare il bis”, ha scherzato la numero 1 bianconera, al tavolo assieme al collaboratore dell’area tecnica Simone Guerri (fresco di patentino di ds) e al team manager Bernardo Pierangioli.

Insieme ai tifosi, invece, c’erano i giocatori Fabio Gerli, Erik Panizzi e Riccardo Baroni. Panizzi, da buon reggiano, di cucina se ne intende (“ma anche qui a Siena si mangia benissimo!”) e ha introdotto nel gruppo, insieme a Cesarini, Guidone e Lombardo, il gioco Lupus in Fabula, che la squadra utilizza per ingannare il tempo in trasferta e ha ispirato le ultime esultanze dei bianconeri. “Gerli ci ha messo un po’ a ingranare, Baroni invece è più sveglio!”, scherza il n. 26. “Novara non è da dimenticare perché ci deve servire da lezione – sottolinea Baroni – al 2° posto possono ambire diverse squadre e noi siamo tra queste, però dobbiamo fare meglio nel girone di ritorno perché quanto fatto non basta”. Stessa linea di pensiero per Gerli. “Dobbiamo crescere, siamo arrabbiati per la figura di Novara ma sono sicuro che ci toglieremo grandi soddisfazioni”, dice il play della Robur, che se deve fare un paragone con i due anni precedenti sceglie il primo, 2017/18. “Abbiamo migliorato a livello difensivo e siamo un gruppo coeso, con grande voglia di fare un gran campionato”.

Durante la serata sono stati premiati gli ospiti e i rappresentanti degli altri due club, Fedelissimi e Corrente Bianconera, ed è stato presentato il calendario 2020, giunto all’edizione n. 15 e firmato dal fumettista senese Luca Saccardi: una serie di immagini che raffigurano il “Valdarbino”, la mascotte del Siena Club Valdarbia. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: FOL