Calcioscommesse, nuovo filone a Catanzaro: decine di fermi nella notte.

Nuova inchiesta sul calcioscommesse: nella notte è partita l'operazione della Polizia di Stato, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, che ha già portato a 41 fermi. Arresti e perquisizioni in 10 regioni e 21 provincie italiane, il capo d'accusa è associazione a delinquere, finalizzata alla frode sportiva: ci sarebbero almeno cinque latitanti. Accertata l'esistenza di due diverse associazioni criminali in grado di alterare risultati degli incontri di Lega Pro e Serie D: decine le partite combinate.
 

Seguono aggiornamenti

Fonte: gazzetta.it