Calciomercato Siena: iniziate le prime trattative

In questo periodo il calcio mercato è fatto prevalentemente di voci, indiscrezioni e sondaggi e spesso le notizie pubblicate non vengono seguite dai fatti.

Quando scriviamo una notizia di mercato cerchiamo sempre di far capire ai nostri lettori quali sono le reali possibilità che questa si concretizzi, indicando se scriviamo seguendo una semplice voce o se le nostre indiscrezioni sono attendibili e, soprattutto, verificate.

Potremmo anche fare a meno di riportare le voci, attenendoci solo alle indiscrezioni verificate, ma che calciomercato sarebbe, per noi che ci lavoriamo e voi che leggete, se ci limitassimo ad un banale copia e incolla?

E allora avanti con le voci e le indiscrezioni, iniziando dalle seconde.

 

Jean Francois Gillet, portiere del Bari appena retrocesso in serie B, è un reale obiettivo della Robur che, per assicurarsi le prestazione del portiere belga, dovrà vedersela con Bologna e Catania. Secondo indiscrezioni attendibili il Siena, pur essendo ancora lontano dal definire il passaggio in bianconero del portiere, al momento sarebbe in vantaggio sulle altre pretendenti.

Ma Perinetti non si limita a seguire Gillet e, contemporaneamente, ha aperto una trattativa con (foto 1)Alexander Manninger, svincolato dalla Juventus, ma ancora indeciso sul proprio futuro. Il portiere austriaco dovrà dare una risposta al Siena entro pochi giorni e, nel caso che non venga accettata la proposta bianconera, la società virerebbe decisa su Gillet. Ma Manninger è un obiettivo vero.

Un altro affare che in molti ambienti danno già per scontato è quello del passaggio in bianconero dell’ex viola, (foto 2) Gianluca Comotto (1978), terzino destro lasciato libero dalla Fiorentina.

Alla ricerca di un difensore esperto e dotato di buona fisicità, il DS bianconero avrebbe puntato deciso su ( foto 3) Maurizio Domizzi (1980) dell’Udinese.

Sul centrale dell’Udinese c’è molta concorrenza, ma  ambienti vicini al giocatore, ci confermano che la trattativa è in stato avanzato e che la destinazione di Siena potrebbe essere la più attendibile.  

 

Tra tante indiscrezioni attendibili e verificate spunta anche qualche voce che riportiamo per mero diritto di cronaca.

Dell’interesse per il rumeno Dorin Gojan (1980) del Palermo abbiamo già riferito dalle nostre colonne, da qualche ora circola anche il nome del greco Vangelis Moras (1981) in forza al Bologna.

Altre voci di mercato vorrebbero il Siena interessato ai centrocampisti Manuel Giandonato (1991), della Juventus, Mirko Valdifiori (1986) dell ‘Empoli e Pasquale Foggia (1983) della Lazio.

.Chiudiamo con Coppola, il portiere che è ritornato al Milan per fine prestito. Il giocatore ha espresso il desiderio di ritornare a Napoli, seppure per ricoprire il ruolo di secondo, ma nelle ultime ore si sarebbe fatta sotto la Juventus dell’ex tecnico senese Conte che, in caso di cessione di Storari, vorrebbe affidare la maglia n. 12  ad uno degli artefici della recente promozione nella massima serie della Robur. Se questa trattativa andasse in porto il ritorno di Manninger sarebbe ancora più probabile. (nicnat)

Fonte: Fedelissimo Online