CALCIOMERCATO – I maggiori movimenti di giornata in Serie C

Si infuoca il mercato della Robur Siena. Trovano conferma le indiscrezioni dei giorni scorsi, Alessandro Confente e Nicola Andreoli sono due nuovi rinforzi bianconeri. Il portiere e il centrocampista arrivano dal Chievo Verona con la formula del prestito. Nel pomeriggio è stata resa nota la cessione di Marco Rossi alla Reggina, operazione a titolo definitivo. I calabresi acquistano inoltre Davide Bertoncini e Simone Corazza dal Piacenza. Gli emiliani si assicurano in entrata Manuel Giandonato, ex meteora della Juventus nell'ultima stagione alla Fermana.

 

Il Pontedera saluta una delle pedine del proprio attacco. Dopo due stagioni in granata Lorenzo Pinzauti lascia per accasarsi al Teramo, con gli abruzzesi ha firmato un contratto di durata biennale.

 

Non solo operazioni in entrata per il Como che sfoltisce la propria rosa. Non farà parte del progetto Serie C il giovane Pietro Valsecchi, il classe 2000 approda in prestito al Seregno per maturare e fare esperienza prima di tornare ai lariani. Restando in Lombardia, la Pro Patria firma una doppietta dall'Inter: ai bustocchi approdano Lombardoni e Brignoli. Ai due segue Luca Palesi, giocatore di proprietà del Monza che il club di Berlusconi cede a titolo temporaneo.

 

Un ex Bari per il Gozzano targato Antonio Soda. I piemontesi rinforzano le proprie fila con Demiro Pozzebon, reduce dalla vittoria del campionato di Serie D con i pugliesi. Il calciatore si è già unito al resto del gruppo rossoblu. Spostandoci nel capoluogo di provincia, il Novara aggiunge un calciatore alla propria difesa prelevando, a titolo definitivo, Cesare Pogliano dal Chievo Verona. Per il classe '98 è la seconda esperienza in terza serie dopo l'annata, la scorsa, vissuta con la Reggina.

 

(Giacomo Principato)

 

Fonte: FOL