CALCIOMERCATO – I maggiori movimenti di giornata in Serie C

Alessandro Polidori e Gianluca D'Auria sono due nuovi giocatori della Robur Siena. I bianconeri ufficializzano i due attaccanti, entrambi hanno firmato un contratto biennale. Il primo arriva dopo lo svincolo dalla Pro Vercelli, il secondo dopo un'ottima stagione in Serie D con il Francavilla.

 

Due portieri per la Carrarese che blinda il reparto. I marmiferi si assicurano Guido Pulidori e Francesco Forte che andranno a difendere i pali gialloblu. In attacco arrivano delle importanti conferme: Massimo Maccarone e Francesco Tavano hanno rinnovato il proprio contratto.

 

C'è un acquisto anche per l'Olbia che si assicura il piacevole ritorno di Dalla Bernardina. Il difensore, classe 1999, arriva dal Cittadella che lo affida ai sardi per la prossima stagione.

 

Arrivo a parametro zero per il Como che firma il colpo Francesco Marano. Il centrocampista, rimasto svincolato dopo l'esperienza alla Sicula Leonzio, si aggrega al club lariano. Il classe '90 è ufficialmente un rinforzo dei lombardi. I lombardi comunicano inoltre l'approdo di Giacomo Ferrazzo, terzino classe '99.

 

Uno scuola Virtus Entella per il Pontedera che si aggiudica Mauro Semprini. Liberatosi dal contratto che lo legava al Ponsacco, il calciatore si è legata ai toscani. I granata puntellano così il proprio reparto offensivo con una giovane punta.

 

Il Piacenza annuncia l'arrivo di Thomas Bolis, centrocampista arrivato dall'Atalanta. Nella sua ultima annata ha giocato con la Triestina, adesso avrà indosso la maglia degli emiliani.

 

L'Arezzo conclude un tris di acquisti: a legarsi agli amaranto sono Giuseppe Caso, Antonio Mesina e Gabriele Raja. Due attaccanti e un centrocampista per gli amaranto che aggiungono dei rinforzi alla rosa che affronterà il prossimo campionato di Serie C.

 

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL