Bucchi: “Siena-Napoli, testacoda da brividi”

In prossimità di Siena-Napoli, TuttoNapoli.net ha intervistato un illustre doppio ex, Cristian Bucchi. L’attaccante è stato protagonista della risalita del Napoli dal purgatorio della B al paradiso della serie A, realizzando 8 reti: "Emozioni indescrivibili quella notte al San Paolo. Napoli è e resterà per me un’esperienza intensa, gratificante e divertente. Molti nel ricordare il sottoscritto si fermano purtroppo a considerare solo gli aspetti realizzativi perché venivo da una stagione importante con il Modena: 30 gol in 41 partite. Nell’anno del ritorno in serie A, coppa Italia compresa, ho dato comunque il mio contributo in termini complessivi realizzando 11 reti che secondo me non sono nemmeno poche visto che ho disputato per intero una quindicina di partite. Siena-Napoli è una gara che contiene numerosi temi interessanti. Per i toscani dopo la vittoria in esterna contro il Chievo si è riaccesa la fiammella della speranza salvezza e lotteranno su ogni pallone per inanellare una serie positiva che possa riaprire i giochi in fondo alla classifica. I partenopei, invece, sono alle prese con un sogno chiamato Champions. Un’impresa del genere farebbe entrare questi giocatori nella storia del club se ricordiamo i recenti anni di sofferenza".

Fonte: www.tuttomercatoweb.it