Bruno Cirillo: Siena merita palcoscenici migliori rispetto alla C

Una lunga intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport in cui Bruno Cirillo ripercorre la sua lunga carriera. Tante le squadre in cui ha militato il difensore, Inter, Reggina, Lecce e Siena su tutte. Nel ricordo del suo periodo in bianconero, 54 presenze all’attivo, ancora parole d’amore per la Robur, una società che gli è rimasta nel cuore:

“A Siena ho vissuto due anni davvero positivi. Ho avuto l’onore e il piacere di giocare con grandi calciatori, ricordo in particolare Chiesa e Taddei, ma anche Cufré, Flo, Ventola e tanti altri. Era una squadra davvero fortissima e un gruppo coeso. Al Siena auguro di tornare presto in Serie A, merita sicuramente palcoscenici migliori rispetto alla Serie C”.

Fonte: FOL