Brevi: “Onore alla Robur Siena”

"Il primo tempo abbiamo resistito cercando di fare gioco mentre nella ripresa siamo crollati. Le individualità erano troppo differenti, si vedeva anche nei fondamentali come il controllo di palla. Noi potevamo solo cercare di aggredire l'avversario e cercare di ripartire, l'abbiamo fatto in parte ma non siamo riusciti a metterli in difficoltà sulla fase offensiva. Non voglio parlare delle assenze perché sarebbe irrispettoso nei confronti dei ragazzi che hanno giocato oggi. Se riuscissimo a mantenere la categoria sarebbe un traguardo importantissimo per noi. La Robur Siena? Il suo valore oggi è emerso in toto, è una squadra che ha tecnica e potenza fisica, onore a loro che sono stati sicuramente più forti di noi". (Francesco Zanibelli)

Fonte: Fedelissimo Online