Bologna, Coppa Italia del riscatto: solo riserve e desaparecidos in campo

Il Corriere di Bologna oggi in edicola fa il punto sul Bologna versione Tim Cup. Una formazione lato B, di desaparecidos, Primaverae tribunari inamovibili. Ventitre giocatori tra cui il portierino Malagoli, i difensori Ferrari, Maini e Masina, e altri che non sono mai stati in prima squadra come Yaisien, Alibec e Gimenez. Poi Acquafresca, Moscardelli, Radakovic, Crespo, Pazienza, Della Rocca. Una Coppa Italia "del riscatto", come l'ha titolata Pioli che poi ha aggiunto. "Chi non gioca ha l'occasione per convincermi".

Fonte: Corriere di Bologna