Bogdani: “Siena e Lecce mi cercano, nei prossimi giorni deciderò”

Nelle ultime ore l'attaccante albanese 36enne, Erjon Bogdani, svincolatosi a giugno dal Siena, è soggetto di varie voci di mercato. Infatti, su di lui ci sono diversi club di B (come lo stesso Siena) ed anche il Lecce in Lega Pro. Intanto, lo stesso centravanti ex Cesena e Chievo, in esclusiva ai microfoni di TuttoB.com, ha spiegato nel dettaglio la situazione riguardante il proprio futuro.

Erjon, in queste ore sei stato accostato a diversi club di B e non solo. Com'è la situazione?

“So che il mio procuratore sta parlando in questi giorni con diverse società. Io non vedo l’ora di poter tornare a giocare perché ho tanta voglia e non riesco a stare lontano dai campi da gioco per così tanto tempo. Mi sento ancora un calciatore e posso dare tanto. Nei prossimi giorni prenderemo una decisione definitiva. So di poter fare ancora bene, sono motivato e pronto a giocare”.

Intanto, il Siena, club da dove ti sei svincolato a giugno, pare sia in sfida con il Lecce…

"So che il Siena ed il Lecce mi stanno cercando. Però, dopo un anno in serie A dove ho dimostrato di poter fare bene, preferirei restare in una serie B per qualche anno senza scendere in Lega Pro. Non escludo nulla, ma la mia preferenza è questa. Stiamo trattando e nei prossimi giorni sceglieremo la soluzione migliore".

Quindi, la priorità è rappresentata dalla serie B. Oltre al Siena chi si è mosso concretamente in serie cadetta?

"So che ci sono anche altre squadre, ma come ho già detto non escludo nulla. Vediamo cosa succede. Io ed il mio procuratore stiamo trattando. Valutiamo con attenzione tutte le richieste e nei prossimi sceglieremo definitivamente perché io sto benissimo, mi sto allenando al massimo, voglio giocare e sono pronto a tornare protagonista”.

Fonte: tuttob.com