Bogdani cresce, dovrebbe giocare dal 1′

Alla seduta di oggi pomeriggio, svolta sotto la pioggia e sul campo in sintetico, non hanno preso parte Mutu (che ha lavorato in palestra e che comunque a Siena non ci sarà perché squalificato) e gli infortunati Martinez e Martinho, che di sicuro non saranno convocati per la sfida di domenica. Prosegue invece la riabilitazione di Colucci dopo l’intervento al menisco della scorsa settimana. Le buone notizie arrivano invece da Bogdani, che ha disputato un tempo della partitella in famiglia e che dovrebbe quindi riuscire ad essere in campo dall'inizio a Siena. Le sue condizioni verranno comunque monitorate domani e sabato, quando il Cesena si allenerà di mattina, ma a porte chiuse. Avendo deciso di confermare il modulo 4-3-1-2, qualora non avesse a disposizione Bogdani, il tecnico Giampaolo metterà al fianco di Eder uno tra Malonga, mai utilizzato finora ma autore di 10 gol nelle due precedenti stagioni, e il diciottenne Livaja, che ha debuttato in A domenica scorsa contro la Fiorentina.

Fonte: Gazzetta.it