Bianchi: un’assenza pesante, ma il recupero si avvicina

Il Siena di Guido Pagliuca esordirà lunedì sera ad Ancona, un campo ostico per tradizione, contro una squadra che è stata costruita con ambizioni malcelate di alta classifica. I bianconeri si presenteranno con due defezioni sicure: Buglio squalificato e Bianchi ancora fermo ai box per infortunio. Mentre Buglio lo dobbiamo ancora vedere all’opera, di Bianchi conosciamo tutto, la sua tecnica, la fisicità importante, il suo rendimento e l’esperienza maturata in carriera, un giocatore completo che rappresenta un punto di riferimento per il centrocampo bianconero e per tutto il gruppo che, grazie al carattere aperto e la grande disponibilità, lo considera un elemento fondamentale. Il recupero di Bianchi sta procedendo secondo i tempi previsti e il suo rientro in gruppo è sempre più vicino, averlo a disposizione quanto prima sarebbe un’arma in più. La squadra e Pagliuca lo aspettano e noi con loro, forza Tommaso! (NN)

Fonte: FOL