Bianchi: “Adesso entriamo in campo consapevoli della nostra forza”

In conferenza stampa è intervenuto anche il capitano Tommaso Bianchi, autore di una doppietta. Queste le sue dichiarazioni:

Partita – “Sono tutte difficili, all’inizio abbiamo fatto un po’ di fatica perché comunque a livello fisico inizialmente gli avversari reggono. Tutte le squadre sono organizzate e giocare in questo campo non ci facilita. Però una volta sbloccate si aprono un po’ gli spazi e abbiamo giocatori davanti che possono fare la differenza e le qualità vengono fuori”.

Esultanza – “È un po’ la moda del momento, il cigno. Ci scherziamo nello spogliatoio con Bertelli e Cavallari. L’ho fatto per ricordare le battute che facciamo tra di noi”.

Percorso – “Di essere primi con questo margine non ce lo aspettavamo, sotto di noi alla fine il campionato è molto livellato. Le squadre più attrezzate stanno facendo passi falsi, mentre noi non ne abbiamo fatti. A livello di squadra però dopo le prime vittorie mi aspetto questo miglioramento, perché conoscevo le nostre qualità. Ci mancava un po’ di consapevolezza. Adesso siamo arrivati al punto in cui si entra in campo sapendo di essere forti”. (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol