Biagiotti si ripete, altro esordio e altro rigore parato

Ci è riuscito un’altra volta, Tommaso Biagiotti. All’esordio con la Robur, nell’Aprile 2015, parò un rigore a Sansepolcro all’età di sedici anni salvando la promozione in C. Ieri, al debutto con la maglia del Poggibonsi e pienamente recuperato dall’operazione, ha neutralizzato dal dischetto Rossetti, giocatore del Mezzolara, anche se non è bastato per evitare la sconfitta finale. Tommaso si è tuffato alla propria sinistra e ha bloccato la sfera senza troppi problemi, quasi come se fosse un gioco da ragazzi, e mantenendo un invidiabile record: due rigori parati su due!
Oltre al rigore prova convincente e un bel 7 nelle pagelle.

Fonte: Fol