Beye: Non sottovalutiamo il Savona, ogni gara ha le sue insidie

A presentare la gara casalinga con il Savona è stato, questo pomeriggio, il difensore Mustapha Beye. “Siamo tranquilli – ha affermato -, sappiamo perfettamente cosa dobbiamo fare. Abbiamo preparato la partita alla grande, come sempre. No, non avremo cali di attenzione, anche se sappiamo che il Savona è già con un piede in serie D. In questo senso non corriamo alcun rischio: sappiamo bene che ogni partita ha le sue insidie”. Il bianconero ha poi analizzato la stagione, sua e della Robur. “E’ stata un’annata particolare – ha commentato -, nel calcio può succedere. Ci è mancata un po’ di continuità, ma ci siamo sempre impegnati al massimo. Personalmente a Siena mi sono trovato benissimo, anche se mi sarebbe piaciuto trovare un po’ più di spazio, credo sia normale. Ma ho sempre rispettato le scelte del mister”. Federico Trani, alla domanda su quali elementi confermare, lo ha messo tra i giovani più “interessanti” della Robur… “Non posso che ringraziarlo per la fiducia – ha risposto Beye -: mi piacerebbe rimanere in bianconero, sì, ma sono qua in prestito, appartengo al Novara. Vediamo quello che succederà. Per adesso penso a finire al meglio questo campionato”. (Angela Gorellini)

Fonte: Fedelissimo on line