BERETTA: NESSUN SEGNALE DALLA SOCIETA’

Mario Beretta ai microfoni di sky dopo Inter –Siena torna sulla vicenda del suo contratto: “Cerco di fare il mio lavoro al meglio, quello che succederà non lo so, sono tornato per dare una mano a questi ragazzi, l’importante è esserci salvati con due giornate di anticipo. Io  due me  ifa  ho detto che sarei rimasto, ma segnali da parte della società non li ho ancora avut. Io ho fatto le mie richieste come in ogni trattativa, ma credo di esser equilibrato, non ho fato richieste tale da non dover esser presa in considerazione”