Beretta deferito dopo le dichiarazioni di Siena-Palermo

Come riporta il sito della federazione italiana giuoco calcio, l’allenatore bianconero Mario Beretta è stato deferito per le dichiarazioni rese al termine della gara Siena-Palermo. Questo il comunicato:

“Il Procuratore Federale ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale il tecnico del Siena Mario Beretta per avere espresso pubblicamente rilievi lesivi della reputazione dell’arbitro Ciampi con le dichiarazioni rese al termine della gara Siena-Palermo del 21 ottobre 2013 ai microfoni dell’emittente televisiva Sky e riprese il giorno seguente da alcuni quotidiani. Deferita anche la società toscana a titolo di responsabilità oggettiva”.

Fonte: Fedelissimo Online