Bastoni: Contento della fiducia del mister, ora i tre punti

Nelle quattro partite in cui, giovanissimo, ha vestito la maglia del Siena, Simone Bastoni si è reso subito conto di cosa significhi vestire la maglia della Robur. “Tutti contro di noi giocano alla morte – ha commentato il centrocampista -, a maggior ragione in un derby e noi ne abbiamo già disputati quattro… Diciamo che in questo inizio di campionato, seppur poco cattivi sotto porta, ci è mancata anche un po’ di fortuna, quell’episodio che avrebbe potuto invertire la rotta. Speriamo arrivi domenica, contro il Rimini, una buona squadra, ma sicuramente alla nostra portata. Stiamo preparando bene la partita, le sensazioni sono positive. Vogliamo vincere: non siamo preoccupati per la ‘pareggite’, non siamo in ansia. Sicuramente però i tre punti ci darebbero una carica in più”. Se c’è un giocatore che la porta l’ha bucata, è lui. Un eurogol per l’1-1 all’esordio con la Carrarese. “Eh.. E’ stato un bel tiro da fuori area – ha ricordato Bastoni -… Sono contento che il mister mi stia dando fiducia, ce la sto mettendo tutta. Con il centrocampo più folto vado a fare la mezzala, che è il mio ruolo, ma mi sento a mio agio anche a due, quando è la mezzala che viene a darci una mano. Il salto dalla Primavera alla Lega Pro l’ho avvertito, è normale. Mi sto impegnando proprio per crescere”. (Angela Gorellini)

Fonte: Fedelissimo on line